power nap benefici pisolino sinoinfatti

Ecco perchè dovresti imparare a spegnerti per 10 minuti

Si, ogni tanto mi spengo. In che senso? Nel senso che ogni tanto ho bisogno di chiudere gli occhi e dormire per 10 minuti filati. Ma non dormicchiare che mi sveglio al primo starnuto di quello che si è seduto di fianco a me sul treno (con tutti i posti liberi che c’erano!), no, io proprio quando mi spengo dormo proprio.

Come se il mio cervello avesse bisogno di una pausa dalla realtà

Mi è capitato di dovermi spegnere nel bagno di un bar, in un bosco durante un gioco notturno agli scout, in pausa pranzo dopo una riunione particolarmente impegnativa, mentre scendevamo dalla Val Codera, al matrimonio di Francesca e Nicola tra il primo e il secondo, su un autobus a Dublino, in un sushi.

A quanto pare fare pisolini di 10 minuti è molto utile al cervello: ha gli stessi effetti benefici di quando accendi e spegni il pc quando si impalla

Si chiamano power nap e sono  pisolini di 10/20 minuti in cui il cervello si spegne come se stesse dormendo profondamente, per poi riaccendersi ricaricato

Come quando togliete la batteria dello smartphone per farla durare di più o spegnete e riaccendete il pc quando vi si impalla. Secondo gli ultimi studi fatti in materia, i power nap possono incrementare l’attività del cervello del 20%,  aumentano la creatività e la concentrazione, riducono ansia e frustrazione e ci rendono più efficaci nelle attività che dobbiamo svolgere. Questi pisolini sono cosi utili che Google ha persino previsto che nelle sue sedi ci sia una stanza, chiamata “power nap room“, dedicata a questi pisolini riattivanti.

E poiché mi sembrava che Google fosse un esperto in questo campo, ecco cosa ho trovato di interessante sui power nap

Ho digitato “power nap” nella barra di ricerca e ho scoperto che:

  1. Esiste una guida su WikiHow che spiega come fare power nap perfette per ottenere i benefici che questi pisolini regalano al nostro cervello e al nostro umore
  2. C’è una funzione di MAC che si chiama così e che permette al computer di fare operazioni mentre sembra spento
  3. Esiste uno strumento che può calcolare quale momento della nostra giornata è ideale per appisolarci (ad esempio, il mio è alle 2 del pomeriggio, tipico caso di abbiocco postprandiale)
  4. I power nap hanno effetti più immediati della caffeina e non fanno male al fegato
  5. La NASA ha inserito la power nap nelle procedure di volo dei suoi piloti

Per cui, ora non vi resta che calcolare qual è l’ora più adatta e dire al vostro capo che state andando a prendervi una boccata di energia: dopo lo sbalordirete a tal punto che non potrete più rinunciare al pisolino.

0 pensieri su “Ecco perchè dovresti imparare a spegnerti per 10 minuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *